Ora con ChannelPilot puoi tracciare anche il cross-selling

Valutare gli effetti del cross-selling a livello di prodotto e includerli nella gestione degli articoli.

PDF Download

I clienti di Channel Pilot Solutions possono godere, da subito, di ulteriori vantaggi utilizzando la piattaforma di marketing multicanale: ChannelPilot è, infatti, in grado di misurare gli effetti del cross-selling a livello di prodotto e di includerli nella gestione dei prodotti.

Le cosiddette vendite incrociate fornisco informazioni preziose sui prodotti o sui comparatori di prezzo che influenzano l’acquisto finale di un utente. Soprattutto per e-commerce di abbigliamento, di arredamento e di decorazioni, che hanno categorie visive, il cross-selling fornisce particolari vantaggi, perché si possono gestire in maniera più efficiente i prodotti.

Gli articoli che contribuiscono alla vendita di altri prodotti e permettono di incrementare il carrello delle vendite, restano così posizionati nel canale di vendita nonostante gli alti costi diretti che producono. Ciò non avverrebbe senza i valori forniti da ChannelPilot.

Questa funzione supplementare all’interno del modulo di gestione offre nuove opportunità ai nostri clienti. afferma Jannik Wegert, Sales-Manager presso Channel Pilot Solutions.
Quando un visitatore clicca su un prodotto in Ladenzeile, ad esempio su un vestito estivo, che ha un ranking alto, viene successivamente reindirizzato nello store online. Qui il potenziale cliente viene raggiunto dall’annuncio di un altro vestito, suggerito dallo shop, il cosiddetto “consigliato per te”, e così via, fin quando non ne acquista uno. Solitamente i prodotti che generano elevati costi ma non generano vendite verrebbero esclusi, come, in questo caso, il primo vestito su cui il visitatore ha cliccato. Grazie a ChannelPilot viene considerato anche il fatturato ottenuto dal cross-selling, cosicché anche il primo vestito selezionato continua ad essere pubblicato aggiunge Wegert.
Oltre alle valutazioni a livello di prodotto, la rilevazione delle vendite incrociate consente di ripercorrere il customer journey , permettendo così di valutare la redditività di canali. “ChannelPilot è in grado di rilevare tutti i canali che contribuiscono all’acquisto finale di un prodotto. Il modello del “Last cookie wins” utilizzato in passato è ormai obsoleto con il nostro tool”. afferma Wegert.

Channel Pilot Solutions

La società, fondata nel 2012 ad Amburgo, in Germania, si è sviluppata velocemente grazie alla rapida diffusione di ChannelPilot in Germania, Austria e Svizzera. Con ChannelPilot, l’azienda offre ai merchant una soluzione integrata e cloud based per gli e-commerce. Questa soluzione per la vendita multicanale offre ai gestori di store online, tra le molteplici funzionalità, il collegamento a più di 2000 canali di vendita, come comparatori di prezzo e marketplace, la gestione di product ads di Google e Facebook e di strategie di dynamic pricig e offre l’analisi dei prezzi di mercato. Inoltre la piattaforma è caratterizzata da una straordinaria usability che la rende semplice e immediata da gestire e monitorare. Oltre alla sede principale ad Amburgo, l’azienda ha aperto sedi nelle città di Londra, Parigi, Madrid, Milano, Stoccolma, Amsterdam e Mosca, direttamente rappresentante.

CONTATTO UFFICIO STAMPA

Channel Pilot Solutions GmbH
via Giuseppe Prima, 15
20154 Milano

Lorenzo Barbieri

+39 392 4981947

Torna indietro